Torna agli Eventi

Nel Mugello sotto il cielo di Giotto

22 Ottobre 2017

In occasione della Giornata Nazionale de I Parchi Letterari del 22 ottobre, il Parco Letterario Le Terre di Dante vi invitano alla scoperta delle terre del Mugello, luogo natio di Giotto, osannato dal Poeta nel Canto XI del Purgatorio
GIORNATA NAZIONALE DEI PARCHI LETTERARI nelle Terre di Dante:
"NEL MUGELLO SOTTO IL CIELO DI GIOTTO"

DOMENICA 22 OTTOBRE 2017 

Nella Giornata Nazionale dei Parchi Letterari che si svolgerà domenica 22 ottobre, il Parco Terre di Dante, il Mugello e Vicchio, luogo natio di Giotto (1267 – 1337), celebreranno i 750 anni dalla nascita del pittore con l'itinerario "NEL MUGELLO SOTTO IL CIELO DI GIOTTO".
L’itinerario potrà svolgersi, a scelta, in una o due giornate, come da programmi dettagliati leggibili nella sezione “eventi” del sito
www.terredidante.it.

Un viaggio alla scoperta delle terre del Mugello, ricche di bellezza paesaggistica, di arte, tradizioni e cultura. A Vicchio visiteremo la casa natale di Giotto e il Museo d’arte sacra dedicato a Beato Angelico dove, fino al 31 ottobre, verrà esposta una tra le opere fondamentali di Giotto, la grande tavola "Madonna di S. Giorgio alla Costa"; a Borgo San Lorenzo, nell’incantevole Pieve di San Lorenzo ammireremo un’altra opera del pittore, "La Vergine col Bambino"; a Scarperia presso il trecentesco Palazzo dei Vicari scopriremo un prezioso affresco del Ghirlandaio; altri dipinti e affreschi trecenteschi saranno visitabili in diversi luoghi del Mugello.

Dante e Giotto:
Gli scrittori del Trecento, per primo Dante, comprendevano la grandezza di Giotto e la potenza delle sue opere: non si parla più di un sapiente artigiano che opera nel filo di una tradizione al servizio dei supremi poteri religiosi e politici, ma di un personaggio storico che cambia i parametri e le finalità dell'arte esercitando una profonda influenza sulla cultura del tempo. Giotto, coetaneo di Dante, si distingue per la perizia nell'arte, per l'ingegno inventivo, l'interpretazione della natura, della storia, della vita. Dante, fiero della propria dignità di poeta, riconosce Giotto come un pari.

Di lui scrive nel canto XI del Purgatorio:  
"Credette Cimabue ne la pittura / tener lo campo, e ora ha Giotto il grido, / sì che la fama di colui è scura"  

I programmi in dettaglio sul sito del Parco al seguente link:
http://www.terredidante.it/it/eventi.jsp
Per informazioni: info@terredidante.it - Tel: 320 4603033
In collaborazione con: UFFICIO TURISMO UNIONE MONTANA DEI COMUNI DEL MUGELLO

L'itinerario comprende le seguenti visite:
a Vicchio nel Museo Beato Angelico l'esposizione del prestito della grande tavola di Giotto La "Madonna di S. Giorgio alla Costa"; a Borgo San Lorenzo nella Pieve di San Lorenzo "La Vergine col Bambino" di Giotto; altri dipinti e affreschi trecenteschi sono visibili in diversi luoghi del Mugello.

Programma:
Partenza in pullman per il Mugello da Ravenna (P.le Aldo Moro) alle ore 07.30, da Faenza (P.le Pancrazi) alle ore 08.00
Arrivo a Scarperia alle ore 10,00 circa: visita al Palazzo dei Vicari, di epoca trecentesca con al suo interno un affresco di Ventura di Moro, situato nell´atrio del palazzo. L'affresco offre la possibilità di comprendere gli stretti rapporti politici fra Firenze e Scarperia, infatti San Barnaba, il protettore del paese, è raffigurato mentre offre il castello alla Vergine, accompagnato dai Santi protettori di Firenze. Tra le altre cose, sarà possibile ammirare anche uno splendido affresco della scuola del Ghirlandaio. Un trasferimento di 15 minuti circa e arrivo al Convento di Bosco ai Frati dove una guida mostrerà la bellezza di questo luogo e dove è anche custodito uno struggente Cristo ligneo di Donatello.
Trasferimento a Vicchio, pranzo libero o su prenotazione, incluse bevande €. 20,00
Nel pomeriggio visita guidata al Museo d'Arte Sacra Beato Angelico al cui interno, fino al 31 Ottobre, è possibile ammirare la "Madonna di San Giorgio della Costa" di Giotto. Proseguimento per Borgo San Lorenzo e visita alla Pieve dove potrete vedere la "Madonna con Bambini" di Giotto. Rientro a Faenza e Ravenna per le ore 19.30 / 20.00

Vedi il Programma nel dettaglio
http://www.terredidante.it/it/eventi.jsp

Vedi gli altri appuntamenti in programma per la Giornata de I Parchi Letterari



ALLEGATO

Nel Mugello sotto il cielo di Giotto - Foto 1Nel Mugello sotto il cielo di Giotto - Foto 2Nel Mugello sotto il cielo di Giotto - Foto 3
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®