Home Mission Parchi Viaggi Eventi Almanacco Multimedia Contatti
Torna agli Eventi
Ricordo di Pier Maria Rosso di San Secondo nell'anniversario della nascita

Ricordo di Pier Maria Rosso di San Secondo nell'anniversario della nascita

Il Comune di Caltanissetta e il Parco Letterario Pier Maria Rosso di San Secondo Vi invitano lunedì 22 novembre 2020 a celebrare insieme l'anniversario della nascita dello scrittore, drammaturgo e giornalista nisseno

30 Novembre 2020
Il Comune di Caltanissetta e il Parco Letterario Pier Maria Rosso di San Secondo 
Vi invitano lunedì 22 novembre 2020 a celebrare insieme l'anniversario della nascita dello scrittore, drammaturgo e giornalista nisseno

Ricordo di Pier Maria Rosso di San Secondo nell'anniversario della nascita

Ore 18.00 in diretta dalla pagina facebook della Biblioteca Comunale Scarabelli - Assessorato alla Cultura del Comune di Caltanissetta

Il 22 Novembre abbiamo ricordato l'anniversario della morte di Pier Maria Rosso di San Secondo con la lettera del nipote Avv. Luigi Correnti, il 30, anniversario della nascita, insieme e grazie all'Assessore professoressa Marcella Natale Vi invitiamo a un incontro in diretta Facebook sulla pagina della Biblioteca Scarabelli 

Dopo gli Indirizzi di saluto da parte della professoressa Marcella Natale, Assessore alla Cultura del Comune di Caltanissetta, la professoressa Marisa Sedita, Presidente del Parco Letterario Rosso di San Secondo" e della Dante Alighieri di Caltanissetta  illustrerà le tematiche della serata.

La professoressa Anna Mosca Pilato leggerà una lirica del poeta Notaio Nino Italico, amico di recente scomparso, dedicata a Rosso di San Secondo. 

Sul tema "Rosso, Pirandello e la prospettiva nichilista" relazionerà il prof. Alfredo Sgroi, scrittore e saggista.

"...Tutta la vita è un'avventura colorata: giallo è lo zolfo colato, ma sotto terra è cupo, come la galera; il cielo è turchino, bianche le nuvole o grigie; i paesi, sopra le montagne, paiono greggi quando c'è verde all'intorno, ma spesso che non ce n'è, sembrano bruciati e ferrigni. Si va e si viene, si gira: qua è fiera, e là carestia; la servitù umana non trova modo di liberarsi ". 

 Di nobili origini e raffinato intellettuale, Pier Maria Rosso di San Secondo si pone come figura di primissimo piano nella storia letteraria europea contemporanea, sia per la sua produzione narrativa che per la sua opera teatrale. Nasce a Caltanissetta il 30 novembre 1887 dal conte Francesco Maria, padrone di alcune miniere del bacino zolfifero ricadenti nel territorio nisseno ed ennese, e da Emilia Genova. Compie gli studi nella sua città natale e vi consegue la maturità classica al Liceo Classico “Ruggero Settimo”, sito in quel tempo presso il Collegio dei Gesuiti (attuale Biblioteca Scarabelli). Nel periodo della sua giovinezza la città si ingrandì grazie alla ricchezza delle miniere. In occasione della visita di Re Umberto I e della Regina Margherita erano stati realizzati il Viale Regina Margherita e la Villa Amedeo ad esso adiacente, che rappresentarono i luoghi principali delle eleganti passeggiate nissene dell’epoca... (Continua a leggere)

Collegati alla pagina della Biblioteca Comunale Scarabelli di Caltanissetta

Torna agli Eventi
Creazione Siti WebDimension®