Torna agli Itinerari

Ostia e Pasolini


Da luogo di morte e di degrado ad esempio di recupero ambientale. Un percorso nel tempo da Ostia antica al borgo medioevale di Gregoriopoli, passando per l'Oasi naturale dell'Idroscalo.

I Parchi Letterari ® Pier Paolo Pasolini
Ostia (Rm)

Da luogo di morte e di degrado a esempio di recupero ambientale, il sito dove venne realizzato dallo scultore Mario Rosati un monumento a ricordo del tragico evento che spezzò la vita di Pasolini, si trova in mezzo a un territorio ampio e ricco di contraddizioni.
Proprio quell’opera che negli anni divenne il simbolo di un’area lasciata nel più completo abbandono, è oggi al centro di un’Oasi naturale protetta gestita dai Volontari del Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia a ridosso della michelangiolesca Tor San Michele e di Ostia Antica. Senza dimenticare i quartieri della periferia urbana, il Parco Letterario si muove con proposte che evidenziano le ricchezze ambientali e architettoniche di Ostia, le assecondano o denunciano utilizzando l’abbondante letteratura che le riguarda e di cui Pasolini è il primo autore.

Per informazioni: 
Centro Habitat Mediterraneo LIPU Ostia
Centro visite “Mario Pastore”
Lungomare Duca degli Abruzzi, 84
(ingresso da Via dell’Idroscalo, parcheggio Porto di Roma)
00121 Lido di Ostia – Roma
Tel/fax 06/56188264
E-mail: 
chm.ostia@lipu.it 
sito web: 
www.lipuostia.it



Torna agli Itinerari
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®