Torna agli Eventi

La Vallonia e la Giornata dei Parchi Letterari a Mons, Tournai e Wavre

25 Ottobre 2020

Vallonia Belgio Turismo aderisce alla Giornata dei Parchi Letterari con tre meravigliose iniziative: "Le Ciel ou la Page" alla Maison Losseau di Mons, la temporanea dedicata a Georges Rodenbach a Tournai e la "Promenade Maurice Carême" a Wavre
Continua la collaborazione (vedi anche Appunti di viaggio in Vallonia) con
Vallonia Belgio Turismo 
che aderisce alla Giornata Europea de I Parchi Letterari Patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco 
 Cammini e soste nei Parchi Letterari: leggiamo l’ambiente che ci circonda 

Tre meravigliose località, due mostre eccezionali e un itinerario poetico incredibile indicati per noi dal Sito ufficiale della promozione del turismo in Vallonia:
"Le Ciel ou la Page" alla Maison Losseau di Mons , la temporanea dedicata a Georges Rodenbach a Tournai e la "Promenade Maurice Carême" a Wavre..."Perché lì sono nato, non a caso"

"Le Ciel ou la Page" (Il Cielo o la Pagina) Esposizione alla Maison Losseau di Mons 

La mostra "Le Ciel ou la Page" (Il Cielo o la Pagina) raccoglie le creazioni di 13 artisti invitati dall'"Atelier du Livre de Mariemont". Maison Losseau di Mons fino al 13 dicembre 2020.

L'Atelier du Livre entra nella Maison Losseau, vetrina dell'Art Nouveau, con una esposizione sul mondo della carta. Gli artisti selezionati - artisti visivi, incisori, fotografi, illustratori o rilegatori - hanno tutti un legame particolare con la materialità della carta. Trasformano o mettono in discussione uno degli elementi fondamentali della creazione contemporanea.  Scoprite installazioni, rilegature, storie e stampe. Le diverse consistenze e qualità della carta prendono la forma di sorprendenti creazioni poetiche. Una mostra originale nella magnifica Maison Losseau a Mons! Consulta la pagina dedicata

EXPO GEORGE RODENBACH a Tournai
Fino al al 18/12/2020 presso l'Archivio di Stato di Tournai. 

Nato a Tournai, la più antica città del Belgio, nel 1855, Georges Rodenbach è, da parte di madre, legato alle grandi famiglie della città piccarda. Dopo brillanti studi al Collège Sainte-Barbe e alla Facoltà di Giurisprudenza di Gand, si trasferisce a Bruxelles e dirige la rivista "La Jeune Belgique", di cui è lo scrittore più dotato. 

Una  rapida ascesa nella letteratura.  Dopo essersi stabilito a Parigi nel 1888, pubblica il suo primo romanzo "Bruges-la-Morte". Illustrato, questo romanzo è stato distribuito per la prima volta come inserto su Le Figaro, prima di essere pubblicato dalle Edizioni Flammarion. È il capolavoro del simbolismo che ispirerà Alfred Hitchcock e il suo famoso film "Vertigo". La trama del romanzo riserva un posto d'onore alla città di Bruges, che ancora oggi ne beneficia. 

 Durante la sua vita di "esiliato" a Parigi, Georges Rodenbach diventerà amico dei fratelli Goncourt, Cézanne, Mont, Proust... Nel 1894, è il primo autore belga a vedere una delle sue opere rappresentate alla Comédie Française: "Le Voile".

Un'esposizione che gli restituisce il suo spirito nobile.  Questa magnifica mostra temporanea, che si svolge dal 01/10 al 18/12/2020 presso l'Archivio di Stato situato in Rue des Augustins a Tournai, permette di scoprire in particolare il manoscritto restaurato di "Bruges-la-Morte", documenti ed edizioni, arredi di famiglia, ritratti del poeta e dipinti. Il tutto arricchito da aneddoti letterari! Assolutamente da non perdere in occasione del vostro soggiorno nella Città dei 5 Campanili... 

Esposzione temporanea "Georges Rodenbach" - Archivio di Stato (rue des Augustins 20, 7500 Tournai) - Dal 01/10 al 18/12/2020 - solo martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 16.00 - Accesso gratuito ma prenotazione obbligatoria al numero 0032 69 22 53 76 o tramite e-mail scrivendo a: archives.tournai@arch.be 

 Una collaborazione del Comune di Tournai, con l'Archivio di Stato, la Biblioteca Comunale, il Museoil Museo di Belle Arti di Tournai, gli Archivi e i Musei di Letteratura di Bruxelles e Joël Goffin.  (Traduzione i Parchi Letterari) 

"Promenade Maurice Carême" a Wavre.
 "Je chante la ville de Wavre 
Et non Paris, et non Le Havre,
Je chante la ville de Wavre,
Car j’y suis né, non par hasard" 
( "Canto la città di Wavre/ E non Parigi, e non Le Havre,/ Canto la città di Wavre,/ Perché lì sono nato, non a caso")

   Nato a Wavre nel 1899, Maurice Carême diventa insegnante nel 1918. Partecipa alla creazione di numerose riviste letterarie e pubblica più di 80 raccolte di poesie, romanzi, racconti e novelle. Nel 1972, a Parigi, è nominato "Principe in Poesia". Tra gli autori più letti nelle scuole,  le sue opere sono tradotte in molte lingue. Mantiene legami quasi “fisici” con il Brabante Vallone e in particolare con Wavre, sua città natale. 

 Un itinerario a piedi di 5 chilometri "Promenade Maurice Carême" vi invita ad esplorare i luoghi dell'infanzia e dell'adolescenza dell'artista. 14 tappe sono contrassegnate da targhe riportanti versi del poeta, parole in cui canta il suo amore per la sua città natale e la nostalgia per la sua giovinezza. 

 L’"îlot du poète", situato in rue des Fontaines, è un luogo di omaggio all'artista. Installato nei pressi della casa natale di Maurice Carême, un edificio che oggi non esiste più, il monumento è stato inaugurato nel 1985. L'opera è costituita dalle vecchie vasche del lavatoio pubblico che si trova lì dal XVII secolo ed è rimasto in funzione fino al 1966.  (Traduzione I Parchi Letterari)

Per informazioni e prenotazioni:
Ufficio del Turismo della Città di Wavre Tel. 0032 010 23 03 52
Mail: syndicat.initiative@wavre.be


Dal 1° luglio la maggior parte delle attrazioni turistiche in Vallonia sono nuovamente accessibili al pubblico.
Prima della vostra visita, vi consigliamo vivamente di contattare direttamente la struttura o di consultare il sito Internet ufficiale per verificare gli orari precisi di apertura, le condizioni di prenotazione e di visita. Prima di partire, informatevi sulla riapertura delle frontiere.
Consultare la lista delle attrazioni aperte.

(ph a cura de I Parchi Letterari : Cattedrale di Tournai, Maurice Carême, copertina di Bruges-la-Morte di Rodenbach, vetrata della Maison Losseau)



La Vallonia e la Giornata dei Parchi Letterari a Mons, Tournai e Wavre - Foto 1La Vallonia e la Giornata dei Parchi Letterari a Mons, Tournai e Wavre - Foto 2La Vallonia e la Giornata dei Parchi Letterari a Mons, Tournai e Wavre - Foto 3La Vallonia e la Giornata dei Parchi Letterari a Mons, Tournai e Wavre - Foto 4La Vallonia e la Giornata dei Parchi Letterari a Mons, Tournai e Wavre - Foto 5
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®