Torna agli Eventi

Njė dolli me Dritėroin. Un brindisi a Dritėro

13 Ottobre 2019

I Parchi Letterari sono onorati di unirsi alla Famiglia Agolli e al Comune di Devoll ( Albania) nelle celebrazioni per l'anniversario della nascita di Dritėro Agolli, tra i maggiori poeti e srittori albanesi. Devoll (Albania), 13 Ottobre 2019

Nell'ambito della V Giornata Europea dei Parchi Letterari

siamo onorati di unirci alla Famiglia Agolli e al Comune di Devoll (Albania), Prefettura di Korēė 

nelle celebrazioni per l'anniversario della nascita di 

Dritėro Agolli

Festa di compleanno nella sua casa natale

Devoll (Albania), 13 Ottobre 2019, 11.00 

"Me rastin e datėlindjes sė poetit tė madh “Nderi i Kombit”, Dritėro Agolli, Bashkia Devoll ka kėnaqėsinė t’ju ftojė nė datė 13 Tetor 2019, ora 11:00, nė festėn e cila do tė organizohet nė Menkulas, fshatin e poetit. Festa, pėrveē kėngėve, valleve, recitimeve, do tė shoqėrohet edhe me njė ekspozitė pikture dhe libri nga nxėnėsit e shkollės 9-vjeēare “Dritėro Agolli”. Do tė ishte kėnaqėsi tė bashkoheshit me ne, drejt vendit qė pėrcolli birin e tij drejt rrugės sė pavdekėsisė."

"In occasione del compleanno del grande poeta "Onore della nazione", Dritėro Agolli, il comune di Devoll ha il piacere di invitarvi il 13 ottobre 2019, ore 11:00, alla festa che si terrą a Menkulas, il villaggio del poeta. La festa, oltre a canzoni, balli, canzoni, sarą accompagnata anche da una mostra di pittura e libro dagli studenti della scuola "Dritėro Agolli". Saremmo felici se partecipaste al "pellegrinaggio" nel Paese che ha seguito suo figlio sulla via dell'immortalitą. Ti diamo il benvenuto!"

Vendlindja
E grisin malet qiellin blu
Dhe nėn rrėnoja qiejsh lumenjtė
Rrėmbejnė plisa, gurė e dru
Dhe i pėrplasin mbi shkėmbenjtė...

Considerato tra i maggiori rappresentanti della letteratura albanese ed europea, Dritėro Agolli (13 ottobre 1931, Menkulas, Devoll, Albania - 3 febbraio 2017, Tirana) č stato un poeta, scrittore, politico e Presidente dell'Unione degli scrittori e degli artisti albanesi. Ha studiato ad Argirocastro (Albania, Patrimonio Unesco) e Leningrado in Unione Sovietica. La sua opera spazia dalla poesia alla prosa, racconti, saggi, opere teatrali e romanzi.

Ottenne la prima notorietą come poeta. Le sue prime raccolte di versi Sono uscito per strada (Albanese: Nė rrugė dolla, Tirana 1958), I miei passi sul marciapiede (albanese: Hapat e mija nė asfalt, Tirana 1961), e Sentieri e marciapiedi di montagna (albanese: Shtigje malesh dhe trotuare, Tirana 1965), lo fecero conoscere al pubblico come un sincero e profoNdo poeta lirico legato al territorio. L'attaccamento alle sue radici venne a costituire la base del suo credo poetico.

Il suo primo romanzo in prosa fu Il commissario Memo (albanese: Komisari Memo, Tirana 1970), originariamente concepito come un racconto. Il secondo romanzo, L'uomo con il cannone (Albanian: Njeriu me top, Tirana 1975) tradotto in inglese nel 1983, riprende il tema della guerra partigiana con una prospettiva sottile e originale.

Agolli ha scritto molti altri lavori bellissimi. Tra tutti citiamo il suo satirico Ascesa e caduta del compagno Zylo (albanese: Shkėlqimi dhe rėnja e shokut Zylo, Tirana 1973), che ne consacrņ la fama intenazionale.

Tra i tanti riconoscimenti, nel 2013 Dritėro Agolli vinse il XVI Premio Letterario Nazionale Carlo Levi del Parco Letterario Carlo Levi di Aliano (Mt).

Come noto stiamo lavorando per l'istituzione in Albania (Devoll e Menkulas, nella regione di Korēė, e Tirana) di un Parco Letterario a Lui dedicato e ricorderemo anche noi il Suo compleanno il 20 Ottobre in occasione della Giornata Europea dei Parchi Letterari 

Legato nella vita e nella sua opera ai suoi luoghi di origine, alle tradizioni contadine, alla fatica del lavoro della terra, Agolli disse: "Per i poeti della mia generazione č sorta un'epoca di delusioni e dilemmi, un'etą in cui rivalutare ciņ che abbiamo prodotto, senza dimenticare o negare quei valori giusti e umani che abbiamo generato. di idee e ideali in cui credevamo, alcuni di noi completamente, altri parzialmente, sono quasi crollati e nei suoi muri bruciano i fuochi dei nostri sogni. Questi fuochi hanno risvegliato un tipo diverso di versi ... "




Njė dolli me Dritėroin.  Un brindisi a Dritėro - Foto 1Njė dolli me Dritėroin.  Un brindisi a Dritėro - Foto 2Njė dolli me Dritėroin.  Un brindisi a Dritėro - Foto 3Njė dolli me Dritėroin.  Un brindisi a Dritėro - Foto 4Njė dolli me Dritėroin.  Un brindisi a Dritėro - Foto 5
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®