Torna agli Eventi
Immagina Mancante

Norvegia: nasce a Røst il primo Comitato della Dante Alighieri oltre il Circolo polare

14 Luglio 2014

8 luglio 2014. Inaugurato il Comitato di Røst (Norvegia) con gli auspici dall’Ambasciatore d’Italia Giorgio Novello e del Segretario Generale della Dante Alighieri Alessandro Masi, in occasione delle i del 90° anniversario del comitato di Oslo
 

Norvegia: nasce a Røst il primo Comitato della Dante Alighieri oltre il Circolo polare artico
( vedi il sito www.ladante.it)

Il Presidente del Comitato di Røst Kjell-Arne Helgebostad, il membro del consiglio Daniela Santori, il socio Synnøve Ellingsen, l`Ambasciatore Novello e il membro del consiglio/ex-sindaco di Røst Arnfinn Ellingsen 
Il Presidente del Comitato di Røst Kjell-Arne Helgebostad, il membro del consiglio Daniela Santori, il socio Synnøve Ellingsen, l`Ambasciatore Novello e il membro del consiglio/ex-sindaco di Røst Arnfinn Ellingsen

L’isola di Røst, situata a oltre 100 km dalla terraferma, nell’arcipelago delle Lofoten,  potrà vantarsi di ospitare il Comitato Dante Alighieri più settentrionale del mondo, in una delle mete più conosciute e caratteristiche della Norvegia, isole visitate ogni anno da oltre mezzo milione di turisti italiani e stranieri.

L’obiettivo più importante è quello di promuovere e diffondere la lingua e la cultura italiane in terre che, se pur lontane geograficamente, hanno antichi e forti legami con l’Italia, risalenti addirittura al XV secolo, quando il mercante veneziano Pietro Querini naufragò a Roest e fu salvato dalla gente dell'isola che egli, colpito dalla loro umanità e virtù, descrisse per la prima volta nella storia nel suo diario di bordo. Il naufragio non fu soltanto il primo incontro tra i due popoli, ma ebbe anche conseguenze economiche. Querini e i dieci uomini dell’equipaggio sopravvissuti, dopo aver trascorso a Roest l’inverno del 1431, fecero ritorno a Venezia, portando i primi carichi di merluzzo essiccato, che gli abitanti del luogo chiamavano stokkfisk (stoccafisso), dando così vita ad una lunga storia di rapporti privilegiati, economici e culturali, che hanno arricchito i due Paesi

.

L’apertura del nuovo Comitato di Røst era stata calorosamente auspicata dall’Ambasciatore d’Italia Giorgio Novello e subito favorevolmente accolta dal Segretario Generale della Dante Alighieri Alessandro Masi durante la sua visita in Norvegia, lo scorso dicembre, in occasione delle celebrazioni del 90esimo  anniversario della fondazione del Comitato Dante Alighieri di Oslo. Nato con il prezioso contributo di Roberta Luciani Havran, presidente del Comitato di Oslo, esso costituisce un rafforzamento della rete della Dante Alighieri in Norvegia, che conta ora ben cinque comitati diffusi su tutto il Paese (Bergen, Halden, Oslo e Trondheim) , ma anche della presenza e visibilità dell’Italia, già rappresentata a Svolvaer, il capoluogo delle Lofoten, da una Agenzia Consolare Onoraria. L’Ambasciata e l’Istituto Italiano di Cultura considerano di grande significato la nascita del nuovo Comitato cui assicureranno ogni forma di collaborazione possibile sia ai fini di un coordinamento di tutte le istituzioni italiane presenti nel Paese che di sinergie nella realizzazione di attività.

 

Per celebrare l’istituzione del neo-Comitato è allo studio un programma di eventi da realizzare possibilmente in connessione con la rappresentazione dell’opera lirica su Querini e visite dall’Italia.

Il direttivo della nuova sede norvegese è composto dal Presidente Dott. Kjell-Arne Helgebostad, dal Vice Presidente Anne Cecilie Pedersen  e dai due Consiglieri l’architetto Daniela Santori e il Prof. Arnfinn Torbjern Ellingsen ed è stato visitato lo scorso 8 luglio dall’Ambasciatore d’Italia Giorgio Novello. 

   


www.ladante.it 

Røst 
+4741674290
helgebos@gmail.com

Oslo
Holmenkollveien, 1 - 0376 Oslo
presidente@dantenorge.org
Halden
Gjerberg - 1890 Rakkestad Norvegia
0047-69222875
terje.aagaard@online.no

Bergen
c/o Centro Culturale Italiano - Postboks 212 Sentrum - 5804 Bergen
0047-55323402
dantebergen@gmail.com



Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®