Tommaso Landolfi

Tommaso Landolfi

Pico (Frosinone)

...“Occorre che vi rifacciate” prese allora a dire l’amico “al fondo d’una delle nostre province”. E non già a una piccola città malinconica (…) immaginate piuttosto un minuscolo paese, un borgo sperduto tra le montagne. Al tempo della mia storia io vivevo laggiù, e del resto (aggiunse sorridendo) è là che sono nato. (…)

La Cucina Letteraria

in costruzione 

LE CRESPELLE 
Un dolce tipico del periodo natalizio è la crespella molto apprezzata anche dai bambini.

Ingredienti (per 4 persone):
500 gr. di farina
0,25 l. di latte
2 uova
1 bustina di lievito
250 gr. di uva passa
zucchero q. b.
olio di semi

Procedimento
Si prepara un impasto con la farina, le uova, il lievito e l’uva passa. A parte si prepara la padella con l’olio di semi e quando è ben caldo si mette un cucchiaio di pastella e si lascia colorire. Alla fine si toglie dalla padella e si cosparge di zucchero. Con il passare degli anni, questa ricetta si è impreziosita con l’aggiunta di spicchi di mele.
 
LE “PIZZELLE” FRITTE
Ingredienti (per 4 persone) :
mezzo litro di acqua
un dado di lievito di birra
sale q. b.
farina q. b. per l’impasto
1 cucchiaio di olio di oliva
baccalà lesso

Procedimento
Si procede a preparare l’impasto con tutti gli ingredienti, eccetto il baccalà. Dopo aver fatto lievitare, si preleva un abbondante cucchiaio di pastella, si aggiunge qualche pezzetto di baccalà lesso e si lascia colorire in abbondante olio caldo.

I “SOSOMELLI”
Ingredienti:
600 gr. di mandorle
600 gr. di miele millefiori
500 gr. di zucchero
12 uova
1,5 Kg di farina •
buccia grattugiata di 5 arance  
1 bustina di essenza di garofano
 1 bustina di cannella

Procedimento
Tostare le mandorle e tritarle; unire uno alla volta tutti gli ingredienti e iniziare a mescolarli. L’impasto così ottenuto deve essere morbido, formare una palla e cominciare a staccare piccole quantità da lavorare a listarelle, con le mani unte per rendere staccabile l’impasto. Tagliare da queste pezzetti di circa 10-12 cm, formare tante S, disporle distanziate in una teglia un po’ unta e cuocere per un’ora nel forno già caldo a 180 °C.

Galleria Fotografica

Sagne e fagioli, foto Carnevale Panesotto, cicoria e cotechinoFettuccine e asparagi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®