Torna agli Eventi

Christianus Sextus: una passeggiata nel regno di Johan Falkberg

04 Agosto 2018

La Compagnia teatrale Christianus Sextus, il Comune di Røros e il Parco Letterario Johan Peter Falkberget Vi invitano alla sesta ed. del festival teatrale dedicato all'Opera di Falkberget e ai suoi luoghi di ispirazione: le miniere di Røros
La Compagnia teatrale Christianus Sextus, il Comune di Røros e il Parco Letterario Johan Peter Falkberget
Vi invitano alla sesta edizione del festival teatrale estivo dedicato all'Opera di Falkberget e ai suoi luoghi di ispirazione: le miniere di Røros oggi Patrimonio Unesco 
CHRISTIANUS SEXTUS
Karolinerna återvänder 
sabato 4 e domenica 5 agosto 

Questa è la sesta estate che eminenti artisti e attori attraverso parole e musica ci portano nei luoghi protagonisti dell'opera di Johan Falkberget. Ogni anno, l'installazione ha un nuovo tema, una nuova sceneggiatura e nuovi artisti - sempre ad alto livello professionale.

Protagonisti dell'estate 2018: Samuel Fröler, Lasse Kolsrud, Patrask, e il  Røros Sangforening
Maggiori informazioni su: http://christianussextus.no 

Immersi in ciò ciò che rimane delle miniere di Christianus Sextus, viviamo una straordinaria interazione tra arte, natura e storia e archeologia industriale nei luoghi della tragedia più conosciuta di Falkberget
Trama: Sono passati 300 anni dalla campagna dei Karoliniani svedesi a Trøndelag. Un evento che ha segnato la storia della Norvegia e della Svezia. Seguiamo Falkberget sulle tracce del vecchio Karoliniano Tol Olofsson a Røros, quattro anni dopo la marcia della morte degli svedesi per tornare nel loro paese d'origine.

Il Cristiano Sesto è una popolare opera epica ambientata nel XVIII secolo. Immerso nella storia, i costumi e le vicissitudini della sua valle nativa della Norvegia settentrionale, Johan Falkberget descrive la vita dura e austera dei contadini e minatori della valle. Una doppia e dura occupazione che caratterizzava la vita della maggior parte della sua gente. Il vero soggetto del romanzo diventa quindi l'oscurità della miniera. L'autore distingue tra i lavoratori di città e quelli di campagna. La seconda attività è radicata in un passato medievale, mentre la prima è legata alla rivoluzione industriale. Gli altopiani del suo paese natale assumono l'aspetto di un paesaggio segnato da una ambiguità profonda, a volte il paesaggio è fiabesco, a volte da incubo. I personaggi popolari non sono stereotipati: sono caratteri speciali guidati da un forte desiderio di vita, una sorta di istinto di sopravvivenza a volte trafitto da un destino crudele o distratto.


Christianus Sextus: una passeggiata nel regno di Johan Falkberg - Foto 1Christianus Sextus: una passeggiata nel regno di Johan Falkberg - Foto 2Christianus Sextus: una passeggiata nel regno di Johan Falkberg - Foto 3Christianus Sextus: una passeggiata nel regno di Johan Falkberg - Foto 4Christianus Sextus: una passeggiata nel regno di Johan Falkberg - Foto 5
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®