Torna agli Eventi

Bicentenario Desanctisiano

25 Marzo 2017

Bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis con I Parchi Letterari Italiani
Nell’anno del Bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis  (1817-1883),  tra gli intellettuali che maggiormente hanno arricchito la nascita civile, letteraria, culturale e politica della giovane nazione italiana nell’Ottocento, i Comuni di Morra De Sanctis, Calitri e Sant'Angelo dei Lombardi e il Parco Letterario Francesco De Sanctis hanno organizzato un ricco programma culturale aperto al pubblico con visite guidate, degustazioni ed incontri nel fine settimana del 25-26 marzo nella terra natìa dello Scrittore. 

Il Parco Letterario lega il suo nome a questa figura centrale della critica letteraria e della storia dell'Italia e del suo Mezzogiorno. I luoghi del Parco sono quelli dell’Irpinia descritta in “Un viaggio elettorale” – famoso réportage ispirato al viaggio nel collegio elettorale di Lacedonia, compiuto dal De Sanctis per sostenere la propria candidatura alle elezioni politiche del 1874/75 – e nel libro di memorie, rimasto incompiuto e pubblicato postumo, “La giovinezza”.
 
 
 
 "L’uomo che vi parla è nato a quattro miglia di qua, e se Morra è il mio paese, S. Angelo è la mia città. Voi vi legate con le più care memorie della mia prima età. Voi eravate la mia Napoli, la mia Parigi, il più vasto, il più lontano orizzonte della mia fanciullezza. È venuta la legge e ci ha divisi. Morra di qua, S. Angiolo di là. Ma la legge non può dividere ciò che la natura ha unito; la legge non può violare le mie memorie, spezzare il mio cuore. […] Questa è la mia città. Sono morrese e sono santangiolese "
                                                                                                                                                                                                  Francesco De Sanctis


PROGRAMMA 

SABATO 25 MARZO

Ore 10:30 - Municipio Calitri
Accoglienza
Saluti del sindaco, Michele Di Maio
Ore 10:45 – Centro storico
Visita dei luoghi desanctisiani a cura degli operatori della Pro Loco
Ore 11,30 - Grotte di “Valenzio”
Focus: accoglienza e ricettività nelle aree interne, l’esempio dello SponzFest
Ore 13,30 – Narratori e Cannaroni
Degustazione guidata dei prodotti locali
Ore 14,30 – Cartoline sul web
I visitatori saranno invitati a pubblicare le foto con un commento scattate da Santa Lucia (pagina FaceBook: bicentenario desanctisiano)
Ore 15,30 – Partenza per Morra De Sanctis
Ore 16:15 MUNICIPIO MORRA DE SANCTIS
Accoglienza presso il punto informativo del Parco Letterario Francesco De Sanctis
Un viaggio sentimentale nei luoghi desanctisiani a cura degli operatori della Pro Loco
Ore 17:30 Inaugurazione di Casa Molinari

Interventi:
Dott. Pietro Gerardo Mariani, Sindaco di Morra De Sanctis 
On. Dott. Enrico Indelli Rappresentante eredi famiglia Molinari 
Tecnici e funzionari impegnati nell’intervento di recupero e restauro
Ore 18:30 Castello Biondi Morra – Convegno sul tema: "Francesco De Sanctis, la famiglia Molinari e “Un Viaggio elettorale”
Presentazione: Prof. Paolo Saggese – Parco Letterario Francesco De Sanctis
Relazione: Prof. Francesco Barra
Curatore del volume “Il Mezzogiorno dei notabili – carteggi politici e familiari dei Molinari di Morra De Sanctis”
Interventi: studiosi ed esperti, rappresentanti istituzionali e dell’associazionismo culturale, dei Parchi Letterari e della Società Dante Alighieri, di Italia Nostra Coordinamento: Dott. Mario Salzarulo - Parco Letterario Francesco De Sanctis
A seguire: degustazione dei piatti rievocati dal De Sanctis ne “La giovinezza”  

DOMENICA 26 MARZO
Ore 9,30 - SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – Abazia del Goleto
- Accoglienza del Sindaco, Prof.ssa Rosa Anna Maria Repole
- Visita All’abbazia
Ore 10,30 - Castello degli Imperiale
- visita al museo archeologico e alla mostra sull’emigrazione
- Focus sul tema: formazione e sviluppo turistico-culturale nelle aree interne, verso un progetto di cooperazione interterritoriale “Cammini e percorsi: storico-religiosi e ciclopedonali” Partecipanti: - dirigenti scolastici, docenti e delegazioni di allievi di cinque Istituti di Istruzione Superiore impegnati in progetti di Alternanza Scuola-Lavoro e Scuola Viva;
- Rappresentanti di agenzie formative e soggetti impegnati in attività di valorizzazione del territorio, in una ottica di sostenibilità ambientale
- Rappresentanti istituzionali
- Aperitivo desanctisiano: “Pane nero, formaggio piccante, peperoni gialli e una caraffa di vino asciutto…”
Visita ai luoghi desanctisiani.


Bicentenario Desanctisiano - Foto 1Bicentenario Desanctisiano - Foto 2Bicentenario Desanctisiano - Foto 3Bicentenario Desanctisiano - Foto 4
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®