Torna agli Eventi

Gruppo di lavoro “Giovani desanctisiani”

28 Dicembre 2016

28 dicembre, Morra De Sanctis. L’Amministrazione comunale, il Parco Letterario Francesco De Sanctis e la Pro loco incontrano i giovani di Morra e dell’Alta Irpinia in vista del Bicentenario desanctisiano
"La vita è azione ; ma solo la dignità è la chiave della vita, e l'onestà la prima qualità dell' uomo politico." Francesco De Sanctis

Il 28 dicembre, alle ore 16.00, presso il Castello “Biondi Morra”, l’Amministrazione comunale, il Parco Letterario Francesco De Sanctis e la Pro loco incontreranno i giovani di Morra e dell’Alta Irpinia in vista del

Bicentenario desanctisiano
partendo dai giovani.

L'Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pietro Gerardo Mariani, insieme al consigliere comunale Gerardo Di Pietro, su proposta dei rappresentanti del Parco Letterario Mario Salzarulo e Paolo Saggese, hanno invitato tutti i giovani di Morra De Sanctis, compresi tra i quattordici e i trentasei anni, a partecipare all’assemblea pubblica, che porterà alla nascita del Gruppo di lavoro “Giovani desanctisiani”, che avrà il compito di supportare l’amministrazione comunale nelle future celebrazioni del Bicentenario desanctisiano. All’incontro sono stati invitati anche giovani dei paesi vicini.

Nel corso della manifestazione - cui prenderanno parte il sindaco Pietro Gerardo Mariani, il consigliere Gerardo Di Pietro, i rappresentanti del Parco Letterario Mario Salzarulo e Paolo Saggese, il Presidente della Pro Loco Francesco Pennella, i rappresentanti del Forum giovanile morrese, altre associazioni e molti cittadini morresi, che hanno a cuore il destino del paese - sarà presentato un programma complessivo delle celebrazioni desanctisiane per l’anno 2017.

"Morra di sera è un bello vedere, massime chi lo guardi da lungi e dall’alto, come fec’io venendo da Guardia.” […] Dunque una costa in pendio avvallata è Morra. Ed è tutto un bel vedere, posto tra due valloni. […] Non ci è quasi casa, che non abbia il suo bello sguardo, e non c’è quasi alcun morrese, che non possa dire: io posseggo con l’occhio vasti spazii di terra” , Francesco De Sanctis, La giovinezza

Gruppo di lavoro “Giovani desanctisiani” - Foto 1Gruppo di lavoro “Giovani desanctisiani” - Foto 2Gruppo di lavoro “Giovani desanctisiani” - Foto 3Gruppo di lavoro “Giovani desanctisiani” - Foto 4Gruppo di lavoro “Giovani desanctisiani” - Foto 5
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®