Torna agli Eventi

In Brodo di giuggiole ad Arquà Petraca

08 Ottobre 2016

Il Comune di Arquà Petrarca, Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei, Vi invita alla XXXVI edizione della Festa delle Giuggiole 2016
“Se solo potessi mostrarti il secondo Elicona che per te e per le Muse ho allestito nei Colli Euganei penso proprio che di lì non vorresti mai più andartene” Francesco Petrarca, Senili, XIX, Lettera a Maggio di Parma (1369)

Il Comune di Arquà Petrarca, Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei,  Vi invita alla XXXVI edizione della

Festa delle Giuggiole 2016
2 e 9 ottobre 2016

Nello scenario del Borgo trecentesco, incastonato tra il verde dei Colli Euganei, due domeniche interamente dedicate alla celebrazione del prodotto tipico locale: le giuggiole.

Tra spettacoli musicali, esposizioni d'arte e artigianato all'ombra della casa di Francesco Petrarca e della sua tomba, il visitatore potrà immergersi nell'atmosfera medievale tanto amata dal Poeta e riassaporare la genuinità dei prodotti locali e l'ospitalità e la schiettezza degli attuali abitanti.

info: 0429777327 negli orari di apertura
Per informazioni sulla manifestazione:
proloco@arquapetrarca.com;
Per informazione turistiche: info@arquapetrarca.com
Visita il sito web del Comune di Arquà


La giuggiola: questo nome deriva dal latino Zyzyphum, non lontano quindi dal nome dialettale ancora in uso “zizzola” .

Le sue origini sono però piu' lontane, addirittura dalla Siria. “Andare in brodo di giuggiole”... Sicuramente tutti noi abbiamo usato quest'espressione in un'occasione di gioia e felicita' , intendendo quindi che ci siamo sciolti in questo dolce nettare, ma forse non tutti sanno cos'è questo “brodo”, un liquore, ma nemmeno una giuggiola visto che il suo albero non cresce in tutta Italia.
Si tratta di un piccolo frutto che assomiglia all'oliva, si può mangiare fresco dalla pianta, ma attenzione al nocciolo! Il suo sapore cosi ricorda un po' quello della mela, dai suoi fiori si può realizzare dell'ottimo miele, ma quando è più' matura viene usata per realizzare appunto il celebre liquore, oppure marmellate, biscotti, torte che diventano indiscussi protagonisti ad ottobre durante la celebre festa della giuggiola.
Ma questo frutto è anche un amico della nostra salute, infatti pare che dieci giuggiole abbiano lo stesso apporto di ben 2 arance, grazie al loro contenuto di vitamina C. A questo vanno aggiunte anche le loro qualità' antipiretiche e antiinfiammatorie. (Claudia Baldin)

ALLEGATO

In Brodo di giuggiole ad Arquà Petraca - Foto 1In Brodo di giuggiole ad Arquà Petraca - Foto 2In Brodo di giuggiole ad Arquà Petraca - Foto 3In Brodo di giuggiole ad Arquà Petraca - Foto 4In Brodo di giuggiole ad Arquà Petraca - Foto 5
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®