Torna agli Eventi
Immagina Mancante

Passeggiata letteraria con Buzzati e Barbieri

18 Ottobre 2015

17 e 18 ottobre 2015. Confesercenti Padova e il Parco Letterario Francesco Petrarca Vi invitano ad un itinerario unico tra la Villa dei Vescovi e Villa Verson e i luoghi di ispirazione dei Colli Euganei
 
  

Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei (Pd)

“Io vo l'aprile e 'l maggio, et cosi' il settembre et l'ottobre, per alquanti giorni a godere un mio colle, che è in questi monti Euganei, et nel più' bel sito di quelli, che ha le sue fontane et giardini, et sopra tutto commoda e bella stanza, nel quale luogo mi trovo anchora alcune fiate a qualche caccia conveniente alla mia etade, commoda et piacevole” Alvise Cornaro (con riferimento alla Villa dei Vescovi oggi del FAI),Trattato de la vita sobria

Continua la posa delle 
targhe letterarie all'interno del Parco. 
E' questa la volta della posa nei pressi della Villa dei Vescovi di Torreglia tanto amata da Alvise Cornaro. 
Passeggiate e visite completeranno la giornata. 


 Sabato 17 e Domenica 18 ottobre a Torreglia

sabato, ore 9.30 10.30 Vialla dei Vescovi (bene Fondo Ambiente Italiano) inaugurazione della targa letteraria dedicata a Dino Buzzati. 
domenica ore 9.00 (fino alle 14.00) sarà di scena una Passeggiata Letteraria (gratuita) con intermezzo eno-gastronomico (facoltativo e a pagamento) alla scoperta delle neo-nate targhe letterarie di Torreglia, grazie alla collaborazione con l’associazione Nordic Walking Terme Euganee. L’incontro è alle ore 9.00 presso la villa dei Vescovi, a Luvigliano di Torreglia con la dott.ssa Claudia Baldin, guida turistica di Padova di Assoguide Veneto Confesercenti, per “leggere” la villa con le parole dello scrittore Dino Buzzati immortalate nelle targa letteraria. 
Inizia quindi la passeggiata fino a villa Verson-Barbieri dove il prof. Paolo Gobbi, il curatore letterario dei contenuti del Parco e delle targhe e co-autore del libro “Di Pensier in Pensier, di Monte in Monte” presenterà la targa dedicata all’abate Barbieri
La passeggiata riprende per giungere all’Antica Trattoria da Ballotta, dove la famiglia Legnaro accoglierà i partecipanti con un risotto con i prodotti della Corte Euganea e un calice di vino dei Colli (degustazione facoltativa, euro 5 a persona). Ritorno al punto di partenza. I partecipanti potranno usufruire della possibilità’ di visitare la villa dei Vescovi con un biglietto scontato per l’occasione di euro 3, grazie alla gentile concessione del Fai. Il percorso è di ca 5,5 km con dislivello massimo di 126 mt. Non occorre prenotazione, eventuale cancellazione della passeggiata verrà decisa in loco in base all’entità del maltempo. 
 
 

Fonte d'ispirazione per generazioni di importanti scrittori, poeti ed artisti, la quieta ed incantevole bellezza dei Colli Euganei costituisce ancora oggi una delle principali seduzioni della provincia di Padova. Dall'amor cortese dei trovatori provenzali, cantori della bellezza di Beatrice e del loro ospite Azzo VI d'Este, all'atmosfera decadente di Bruce Chatwin, insieme a Shelley, Byron e Foscolo si scoprono luoghi che ispirarono pagine ineguagliabili dei classici più amati e lettere appassionate di poeti e scrittori romantici. Colori, sapori e profumi unici introducono ad oasi ambientali, antiche abbazie, castelli, ville, ritiri campestri e altre tappe eccellenti come la casa di Francesco Petrarca (1304-1374) ad Arquà, ultima, amatissima, dimora del Poeta, le terme già cantate da Claudiano nel IV sec e la Villa dei Vescovi ammirata da Dino Buzzati.
 

Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®