Torna agli Eventi
Immagina Mancante

Fresca Estate nelle Gole del Sagittario

20 Luglio 2015

Il Comune di Anversa degli Abruzzi, il Parco Letterario Gabriele d'Annunzio e l'Oasi WWF Gole del Sagittario Vi invitano a passare insieme una fresca Estate nelle Gole del Sagittario
 

I Parchi Letterari® Gabriele d'Annunzio
 Anversa degli AbruzzI(Aq)
 




Comunicato stampa del 16 luglio 2015

Oasi WWF Gole del Sagittario: tra trekking, musica, cultura e....concorsi verdi

Estate nella Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF Gole del Sagittario: una meraviglia che ti “meraviglia”…di proposte. Cultura, musica, e tanto sano divertimento si alterneranno alle attività più consuete di una Riserva, come trekking ed escursioni, nordic walking, letture ad alta voce sull’ambiente, laboratori sulle piante, mostre in tema, attività di educazione ambientale per bambini.

Eventi centrali saranno: il Centro Estivo per i bambini, la Giornata Diocesana per la Custodia del Creato con lettura e riflessioni sull’Enciclica di Papa Francesco dedicata all’ambiente, poi la presentazione del romanzo “Viteliù” di Nicola Mastronardi.

Il MuntagninJazz e le note musicali del “Trio Atmosphere” saranno protagonisti nell’area protetta, dove stiamo organizzando una passeggiata musicale nelle Gole con concerto a seguire. La cultura “verde” si alternerà a momenti più “leggeri” con trekking ed escursioni.  Fitto è il programma di quest’anno: gli appuntamenti prevedono uscite con accompagnatore di media montagna a Frattura, Monte Mezzana, Castrovalva..per conoscere e godere appieno del territorio della Riserva.

Novità di rilievo saranno concorsi “verdi”, come il concorso fotografico per adolescenti con smartphone, il concorso per il balcone fiorito più bello, il corso di agricoltura sostenibile, esplorazioni, laboratori, giochi di gruppo, letture ad alta voce, assieme ad una particolare mostra didattica “La pioggia a…. tavola”.

Sono previste anche escursioni in bicicletta sulla nuova Ciclovia del Sagittario con Bicincontriamoci Sulmona che ci farà apprezzare il percorso Sulmona Anversa sullo sterrato, senza inquinare e con le due ruote.

“Ogni volta è una meraviglia che ti meraviglia”: così l’accezione di un viaggiatore che ha scritto una sua recensione sulla nostra Oasi - quella delle Gole del Sagittario - sul noto sito Trip Advisor. Una meraviglia “naturale” di verde, canyon incontaminati, asprezza delle rocce, vivacità dei colori in cui cercheremo di meravigliare il turista, il viaggiatore, ma anche allietare ospiti, amici e concittadini.

Con attività nuove per questa estate, sano e salutare divertimento, relax, sport, cultura “verde” e all’aria aperta. “Le Riserve sono conservazione, che è la principale prerogativa, ma anche luogo di incontro, educazione al rispetto dell’ambiente e del territorio, teatro di scambio culturale ed attività a forte valenza sociale i tutti i campi” – afferma la Direttrice dell’Oasi WWF e Riserva Regionale Gole del Sagittario, Filomena Ricci, ­­–  “destinate ad accentrare presenze e fungere da volano di sviluppo del territorio. Per questo stiamo portando avanti tantissimi progetti, anche di valenza sociale e destinati all’ospitalità di volontari e ricercatori, italiani e stranieri. Particolare attenzione è stata posta alle esigenze del territorio; il Centro estivo per i bambini, organizzato dal Centro di Educazione Ambientale  risponde proprio ad una richiesta delle famiglie. Non si può negare che quest’anno è stato particolamente difficile chiedere il cartellone estivo, vista la diminuzione dei fondi ordinari destinati alle Riserve, da parte della Regione Abruzzo.  Non è facile andare avanti, ma vogliamo mettercela tutta, anche chiedendo uno sforzo per gli eventi a tutte le associazioni e gli esperti, che, come sempre, hanno risposto con entusiasmo e passione al nostro invito”.

Torna quindi, anche per questa stagione estiva 2015 dell’Oasi WWF e Riserva Regionale Gole del Sagittario, il Centro estivo per bambini. Il primo appuntamento di rilievo con cui abbiamo aperto le attività estive è stato “Acqua in tutte le lingue”… un ricco cartellone di laboratori, esplorazioni, giochi e tanto altro in natura, che si tengono presso le Sorgenti di Cavuto, tutti i giorni del mese di luglio, dal lunedì al venerdì, nella mattinata, dalle 9,00 alle 13,00; per i bambini tante, tante, curiosità sulla natura e sugli animali che li attraggono, con tema centrale l’Acqua, la “Risorsa” Acqua. Le attività in natura non hanno scopo solo ricreativo, ma didattico-educativo, ideato dalle menti creative degli educatori della Cooperativa Sociale Daphne che gestisce l’educazione ambientale nell’area protetta. Un’alternativa al più conosciuto mini club per bambini che in genere si trova nei Centri Estivi di città, ma che la Riserva Regionale e Oasi WWF Gole del Sagittario offre in forma  gratuita per il terzo anno, come aiuto e sostegno alle famiglie residenti; valida come sostegno soprattutto a chi, lavorando, altrove dovrebbe pagare per farsi tenere i bambini. Anche i non residenti e turisti comunque possono partecipare alle attività ed iscrivere i bambini al centro estivo, dietro un contributo. Inoltre si può iscrivere il proprio figlio anche solo per un giorno o per i soli giorni che si soggiorna in loco.

Per chi ama la natura e il trekking fitto il programma con le Escursioni naturalistiche. Oltre al Sentiero Geologico, che dalle Sorgenti di Cavuto conduce a Castrovalva, sono previste Escursioni a Pizzo Marcello, e da Frattura a Castrovalva, grazie alla collaborazione con l’Associazione Abruzzo MountainsWild. Verà novità dell’estate: abbiamo organizzato escursioni su altri percorsi per soddisfare i gusti dell’escursionista medio e/o più allenato, ma anche per far conoscere tutto il territorio della Riserva e Oasi WWF quello limitrofo. Per gli amanti del trekking, un’ occasione per conoscere un angolo panoramico d’Abruzzo tra orsi, camosci, aquila reale e lupi. Gli appuntamenti potranno essere anche quotidiani, basta raggiungere un numero minimo di partecipanti per prenotare un’escursione con guida.

Ogni sabato di agosto, eccetto l’8 agosto (1,15,22,29) sarà sempre prevista invece, la più consueta escursione delle Gole fino a Castrovalva. Il calendario è curato come sempre da Abruzzo Mountains Wild, con gli accompagnatori di media montagna e la loro anima, Vanessa Ponziani, biologa e guida iscritta al Collegio Nazionale delle Guide Alpine d’Abruzzo.

Sempre l’Abruzzo Mountains Wild organizza per il secondo anno, la Passeggiata Nordica o Nordic Walking, la camminata con bastoni, ossia un tipo di attività fisica e sportiva che rende molteplici benefici sia fisici che psicofisici. Si adatta a tutte le età ed è facile praticarla anche su terreni pianeggianti,  purchè seguiti nella tecnica base e nella disciplina da guide preparate . Le lezioni di nordic walking seguiranno gli stessi giorni del trekking e si terranno ogni sabato pomeriggio di agosto, (eccetto l’8 agosto), dalle ore 16.

Per aprire l’area protetta sempre più agli sport e soddisfare i gusti di chi ama la bicicletta: da quest’anno partono le Escursioni in bicicletta lungo la Ciclovia del Sagittario. Da Sulmona ad Anversa è possibile nei sabato del 01 agosto e 22 agosto fare un’escursione in bicicletta in compagnia ed accompagnati dall’Associazione Bicincontriamoci di Sulmona che sono esperti ed appassionati. Sedici chilometri sulle due ruote con poco dislivello, circa 250 metri lungo tutto il percorso, e immerso nel verde, costeggiando la centrale idroelettrica di Anversa e arrivando alle Sorgenti di Cavuto.

La Giornata Diocesana per la Salvaguardia del Creato, con evento centrale la presentazione della Nuova Enciclica di Papa Francesco sull’Ambiente sarà l’appuntamento di rilievo della nostra Estate previsto il 7 agosto, alle Sorgenti di Cavuto. Per riflettere e agire sul bene comune, invitare a riflessioni sulla centralità e sul rispetto della natura, si partirà dalle riflessioni dell’Enciclica “Laudato Sì” di Papa Francesco insieme al Vescovo di Sulmona e Valva, Sua Eccellenza Angelo Spina e la Diocesi di Sulmona Valva.

L’8 agosto tornerà la Rassegna Mountagninjazz e la Passeggiata Musicale  a piedi nelle Gole con il “Trio Atmosphere” e il loro concerto a seguire. I tre musicisti del Trio, tutti ventenni, Giovanni Luca Campagna al Flauto traverso, Giulia di Fabio al Violino e Lorenza di Labio alla Chitarra, proporranno un repertorio che va dalla musica classica fino ai giorni nostri, toccando tarantelle, colonne sonore di films, fino a note più recenti come quelle del grande artista scomparso, Pino Daniele. Si partirà da Piazza Belprato ad Anversa alle ore 9,00 accompagnati anche dal Cai di Sulmona per scendere a piedi nell’area protetta e risalire fino a Castrovalva, dove si terrà il concerto ed un pranzo nella piazza.

Evento “clou” del cartellone sarà poi l’appuntamento con Nicola Mastronardi e il suo “Viteliú”. Il 19 agosto dalle ore 21,30 in Piazza Belprato, appuntamento con la presentazione di Viteliù un romanzo storico, il cui termine osco da cui derivò la parola latina Italia, che è un viaggio nel mondo nascosto dei popoli italici. E sono proprio gli Italici i protagonisti di questo sorprendente romanzo d’esordio: i Sanniti, i Marsi, i Peligni, i Piceni, i valorosi dodici popoli dell’Appennino centrale che si unirono per costruire il loro sogno di libertà contro la prepotenza romana. Un'occasione unica per incontrare l'autore di questo bellissimo romanzo e farci raccontare qualcuna delle storie meravigliose sepolte nel nostro passato, assieme al Direttore del Gazzettino della Valle del Sagittario Roberto Grossi.

Quest’anno, per arricchire l’offerta e per affezionare all’ambiente anche gli adolescenti, abbiamo ideato due concorsi “verdi”, entrambi gratuiti.  “La Riserva, il borgo, istantanee di un’estate” sarà il tema con cui inviteremo ragazzi giovanissimi e fino a 18 anni, a raccontare la loro permanenza ad Anversa, nella Riserva e Oasi WWF e a Castrovalva. I tre luoghi in concorso, possono essere oggetto di foto che possono essere anche fatte con il cellulare e postate fino al 25 agosto nella pagina facebook istituzionale “Oasi WWF Gole del Sagittario”. Verrà premiata con una cena presso un agriturismo o ristorante del luogo a scelta del vincitore, la foto che otterrà più “Mi Piace”.

Per vivacizzare e rendere più gradevole la presenza turistica nell’area protetta e ad Anversa, abbiamo organizzato anche il Concorso “Balcone Fiorito” edizione 2015. Attraverso un mezzo poco costoso e di effetto cromatico come fiori e piante anche spontanee, tenteremo di arredare insieme allo spirito creativo di turisti, residenti e non, uno scorcio di una strada, una piccola finestra, un balcone, un arco, un portale, una nicchia muraria, una balaustra, un portico anche in disuso o una facciata. Il concorso, con premiazione finale, è diviso in due sezioni, una destinata anche alle attività commerciali, per stimolarli a tenere cura del verde esterno alle attività, una destinata ai privati.

Per chi ama le piante, è appassionato, è botanico, ci sono anche appuntamenti dedicati: “Mangiamo e curiamoci con le piante… diventa una Viaggio alla scoperta delle piante del Giardino Botanico e … delle loro proprietà tra piante mangerecce e medicinali” con l’erborista Annalisa Cantelmi in tre appuntamenti. Uno di domenica 19 luglio alle 16, e uno domenica 9 Agosto alle 10, uno si è tenuto a Giugno.

Per gli adulti volenterosi, c’è possibilità di rendersi utili come volontari dell’area protetta. Accogliamo, infatti, volontari italiani, ma anche stranieri, che ne facciano richiesta, che ospitiamo per tutto il periodo di volontariato e a cui in cambio di aiuto e collaborazione, il Comune di Anversa e la Riserva Regionale offrono alloggio.

Il cartellone ha visto il proseguire di una proficua e fattiva collaborazione con il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Anversa degli Abruzzi. E’ partito anche quest’anno il servizio antincendio in collaborazione con la sala operativa della Protezione Civile Regionale. A partire da fine luglio, per tutto il mese di agosto e a seguire a cadenza periodica, i volontari assieme al personale della Riserva e Oasi WWF effettueranno monitoraggio del territorio, sorveglianza e servizio prevenzioni incendi boschivi. Il servizio è in svolgimento non solo Anversa e Riserva, ma in tutta la Valle del Sagittario e tutti i Comuni vicini, che i volontari di Anversa quotidianamente percorreranno con un mezzo e binocoli per avvistamento.  

Nel cartellone adatto a grandi, ma anche piccoli, non mancheranno eventi in famiglia, anche ad agosto. “Raccontami una storia” sarà il tema di fascinose letture ad alta voce, adatte proprio alle famiglie con bambini che riproponiamo e si terranno durante tutte le domeniche di agosto (2,9,16,23,30) Le letture verranno interpretate dalle operatrici della Cooperativa Sociale Daphne e del Cea Gole del Sagittario e verranno seguite da un laboratorio artistico dove ci sarà spazio per manualità, creatività, ingegno dei bimbi, tavolozze, colori… Il 20 agosto aprirà i battenti al pubblico nel Centro Visite delle Sorgenti di Cavuto, l’allestimento didattico “La Pioggia a Tavola”. La mostra dal titolo molto curioso, ideata e curata dalla Cooperativa Sociale Daphne con la Riserva e Oasi WWF, rientra nel progetto WWF Italia Expo 2015: “La Natura del cibo. Una sola Terra per nutrire il Pianeta”. 

L’interessante allestimento tratterà il tema “dell’impronta idrica, dell’acqua contenuta nei cibi che risulta essere “diversa”, a seconda delle differenti tipologie di coltivazione ed allevamento”.

Il calendario estivo della Riserva e Oasi WWF Gole del Sagittario non si fermerà. Vogliamo godere anche dei mesi autunnali per offrire alternative ai turisti ed invitare a godere della natura settembrina delle Gole del Sagittario, coloratissima. A Settembre parte un Corso di Agricoltura Biodinamica destinato non solo agli addetti ai lavori, ma a tutti. Remo Angelini, “ortoecologo” d’eccezione, e cofondatore di Biodroid, un social network delle Scienze Naturali, sarà il relatore di lezioni incentrate sull’adattamento dell’agricoltura ai cambiamenti climatici in atto che si svolgeranno dietro un minimo contributo e termineranno a metà ottobre, a cadenza settimanale nella Sala Consiliare del Comune e con uscite di campo.

Per chiudere in bellezza, ma non per noi, che svolgiamo attività tutto l’anno, weekend d’eccezione a fine Settembre: il 26 e 27 Settembre, seguiamo la stagione degli amori dei cervi. I maschi adulti in questo periodo emettono un suono cupo, il bramito, sfruttando le loro forti capacità polmonari. Il risultato è un concerto di suoni ancestrali che si propagano anche a forti distanze, percuotendo anche i boschi della Valle del Sagittario. Basta prenotarsi ad Abruzzo Mountains Wild per partecipare all’Escursione per l’ascolto dei Cervi al bramito e le nostre guide ci porteranno a sentire questo concerto di una bellezza unica, che vi assicuriamo, resta impresso nel cuore.  


Per informazioni e prenotazioni:

tel. 0864.49587, cell. 345/4790804, email: golesagittario@interfree.it


Erica Del Vecchio

 

coordinatrice attività ed eventi Riserva Regionale e Oasi WWF Gole del Sagittario – Coordinatrice progetti Servizio Volontariato Europeo  ed Erasmus Plus

 



Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®