Torna agli Eventi
Immagina Mancante

Estate ne La Terra della Poesia

02 Agosto 2014

Estate 2014, Aliminusa (Pa). Il Comune di Aliminusa e il Parco Letterario® G. G. Battaglia sono lieti di invitarVi a “La Terra della Poesia”, un ciclo di iniziative legate alla meravigliosa, Piccola Valle di Alì ed alla Sua storia contadina
     
I Parchi Letterari® Giuseppe Giovanni Battaglia
Aliminusa - Pa

L’amministrazione Comunale di Aliminusa e il Comitato Scientifico del Parco Letterario® Giuseppe Giovanni Battaglia sono lieti di invitarVi a

La Terra della Poesia

“La Terra della Poesia” è un ciclo di iniziative con le quali il nascente Parco apre le sue attività.
I temi degli incontri promossi hanno la loro origine nei topoi dell’opera poetica di G. G. Battaglia da “La terra vascia” (1969) a “La piccola valle di Alì” (1972) a “Campa padrone che l’erba cresce” (1977).

Nella sua poesia leggiamo infatti gli ultimi bagliori della civiltà contadina, le lotte per la sua sopravvivenza, l’attuale fallimento dell’industrializzazione nel nostro territorio, preannunciati e accompagnati dal verso dolente del poeta de “L’ordine di viaggio” (1982 - 2005).

Il Programma si aprirà Il 18 luglio col convegno “Girolamo Li Causi, Pio La Torre, Gaetano Giganti nel movimento contadino e l’occupazione delle terre nel dopoguerra”, al quale seguirà, in serata, la proiezione del film Placido Rizzotto (2000) di Pasquale Scimeca.
Il convegno sarà relazionato con una ricostruzione storica da Giuseppe Oddo, Massimo Asta, Vittorio Coco, Pier Luigi Basile, Pino Gullo. Interverranno anche Salvatore Nicosia, Arturo Neglia, Dino Paternostro, Vito Lo Monaco, Luciano Li Causi.

Il calendario delle attività proseguirà con un incontro settimanale (luglio-agosto) in quattro “giornate di incontro tra storia e memoria nelle Madonie”, suddivisi nei cicli “Un libro al Parco letterario” e “Incontri col poeta”:

Il primo ciclo vedrà la presentazione di tre libri: Un’altra estate, di Paolo Ferruccio Cuniberti (25 luglio), Le rivolte delle donne di Milocca, di Antonio Vitellaro, e Sono stata orsa a Brauron. Storie di lotte contadine, di Angela Lanza (1 agosto); il secondo ciclo vedrà alternarsi Nino De Vita (9 agosto), con un’introduzione di Giovanni Ruffino, e Costantino Chillura (18 agosto).

Gli autori e i poeti saranno in dialogo con le musiche di diversi artisti tra i quali i Vorianova, Francesco Giunta, Ezio Noto e il sassofonista Gianni Gebbia. Il programma si concluderà il 30 agosto con l’intervento del Presidente Nazionale de I Parchi Letterari e con la pièce teatrale tratta da “Pio La Torre, orgoglio di Sicilia” di Vincenzo Consolo, per la regia di Leonardo Mancini.

per informazioni
tel. +39 091 8999 180
fax. +30 091 8997 122
parcobattaglia@libero.it

Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®