Torna agli Eventi
Immagina Mancante

Dodici donne raccontano l'opera di Grazia Deledda

16 Ottobre 2012

16 ottobre. Galtellì (Nu). Dacia Maraini e Dolores Durchi presentano l’opera di dodici firme femminili, inglesi e americane, dedicata a una grande donna che ha fatto conoscere la Sardegna in tutto il mondo

Il Comune di Galtellì (Nu)

e 

I Parchi Letterari® Grazia Deledda

Galtellì, Biblioteca Comunale

Martedì 16 ottobre 2012
ore 18.00

 Dodici donne raccontano l'opera di Grazia Deledda

"Grazia Deledda. Una sfida alla modernità"
 
Dodici firme femminili, inglesi e americane, su altrettanti saggi assemblati in un unico libro e dedicati all'opera di una grande donna-scrittrice che con la sua prosa ha fatto conoscere la Sardegna in tutto il mondo: Grazia Deledda.
  
Questo l'ultimo lavoro curato da Sharon Wodd, docente di letteratura italiana presso l'università di Leicester In Inghilterra, intitolato "Grazia Deledda. Una sfida alla modernità" che martedì 16 ottobre alle 18, alla presenza della curatrice, verrà presentato in anteprima a Galtellì nella biblioteca comunale.

Un appuntamento culturale di alto livello già di per se che sarà reso ancora più stimolante dalla presenza di due relatrici, anche loro donne, che nel panorama letterale nazionale e isolano non hanno bisogno di ulteriori presentazioni: rispettivamente la scrittrice Dacia Maraini e Dolores Durchi, ricercatrice di cultura e tradizioni sarde nonché appassionata studiosa deleddiana presente anche investe di editrice in quanto la versione italiana del saggio curato dalla Wood è edito dalla sua Iris di Oliena.
 
All'incontro parteciperà anche Alessandro Madesani Deledda nipote della Nobel nuorese. «Anche se la letteratura "alta" italiana ha sminuito la Deledda in quanto autrice regionale e folcloristica – dice Sharon Wood - non si può non sostenere che questi tratti della sua opera sono in effetti i suoi punti di forza».

E questo è anche il giudizio critico dei dodici saggi contenuti nel libro e scritti da studiose e docenti in diversi settori in importanti Università statunitensi ed inglesi.

Un libro dove l'opera e la vita della Deledda vengono analizzate ad ampio spettro delineando un quadro completo e nuovo sulla produzione di una grande autrice in parte misconosciuta anche nella sua terra seppure tradotta in tutto il mondo. Di Angelo Fontanesi (La Nuova Sardegna)

 

Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®