Torna agli Eventi
Immagina Mancante

GRAZIA DELEDDA: FIOR DI SARDEGNA

14 Marzo 2012

14 marzo 2012. Le tradizioni, i colori e i sapori della Sardegna di Grazia Deledda saranno gli straordinari protagonisti dell'incontro in programma mercoledì 14 marzo alle ore 17.30 nei saloni e nel cortile romano della Società Dante Alighieri


 

Rassegna Il cammino delle parole.
Incontri letterari, enogastronomici, artistici

GRAZIA DELEDDA: FIOR DI SARDEGNA

Società Dante Alighieri (piazza Firenze 27, Roma)

14 marzo 2012 - dalle 17.30 alle 20

     La rassegna “Il cammino delle parole” fa tappa a Galtellì (Nuoro): dopo l’appuntamento con Franco Antonicelli, che ha visto la partecipazione di oltre 200 persone, si parla di una scrittrice del Novecento ancora una volta poco “ricordata”, eppure è stata la prima donna italiana a ricevere un Premio Nobel - dopo di lei, il secondo è stato assegnato a Rita Levi Montalcini - e la sua scrittura ha saputo far vivere tra le righe dei suoi romanzi l’ambiente naturale, storico, perfino geografico della sua Galte. La motivazione dell’Accademia di Svezia è stata proprio questa: «per le sue opere di ispirazione ideale che, con plastica chiarezza, tratteggiano la vita della sua isola», la Sardegna.

     Nei colori del borgo di Galtellì, nei sapori, nei siti archeologici e nelle incantevoli prospettive del Golfo di Orosei si possono ancora oggi ritrovare gli echi dell’ispirazione che hanno dato vita al personaggio di Efix, al suo orto, alle siepi di fichi d’India che «sembrano i confini del mondo» e i sapori antichi che forse già gustavano le stesse dame Pintor in "Canne al Vento".

     Lo spirito che impronta I Parchi Letterari® è proprio quello di salvaguardare orizzonti letterari e paesaggi dell’ispirazione, in un luogo dove il visitatore può facilmente imbattersi nelle esibizioni spontanee de “sos tenores”, i celebri cantori tradizionali che l’Unesco ha voluto inserire nella Lista Rappresentativa del patrimonio culturale immateriale.

     La Società Dante Alighieri e Paesaggio Culturale Italiano – I Parchi Letterari® invitano dunque tutti gli appassionati a partecipare all’iniziativa “Grazia Deledda: Fior di Sardegna”, in programma mercoledì 14 marzo alle ore 17.30 in Palazzo Firenze.

L’incontro sarà introdotto dai saluti dell’Ambasciatore Bruno Bottai, Presidente della Società Dante Alighieri, e di Stanislao de Marsanich, Amministratore Delegato di Paesaggio Culturale Italiano - I Parchi Letterari®, che spiegherà il legame tra patrimonio culturale immateriale e i luoghi dell’ispirazione.

L'On. Maria Gemma Azuni, Capogruppo del Gruppo Misto e membro della Commissione V di Roma Capitale, interverrà con un commento sulla  figura di una delle prime donne sarde "illustri" del secolo che si è  appena concluso.

    Il Parco Letterario
® di Galtellì, con tutte le sue “grazie”, sarà presentato da Renzo Soro,  Sindaco di Galtellì . Alessandro Madesani Deledda concluderà gli interventi introduttivi condividendo una memoria di sua nonna, la “Grazia familiare” e alcuni aneddoti personali sul rapporto che la legava al nipote.
Un saluto del Presidente dell’Associazione “Il Gremio dei Sardi”, Antonio Masia, chiuderà la parte introduttiva, quindi la parola passerà alla prof.ssa Neria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari, saggista ed esperta di letteratura “al femminile”, che parlerà dei “Luoghi del narrato nella Galte della Deledda”.
Seguirà il filmato La Grazia di Galte, realizzato dall’Associazione Salpare e gentilmente concesso da Rai Teche, che contiene nella prima parte una registrazione con la voce della Deledda in una trasmissione radiofonica nel 1929.

Un intervento di Pasquale Chessa, Vicedirettore di Panorama sul tempo di Grazia Deledda precederà la conclusione, affidata a Cristina Ambrosini, Direttore responsabile de L’Agenzia di Viaggi, che illustrerà l’importanza delle persone nel turismo responsabile. Oltre a creare indotto, il coinvolgimento delle comunità locali in termini di sostenibilità e responsabilità diretta nella salvaguardia delle risorse ambientali e culturali è oggi un elemento di primaria importanza. “Il turismo può distruggere la propria materia prima, ma etica e buon senso possono farne il più efficiente guardiano” nell'ambito di un’accoglienza concepita nel rispetto dell’ambiente, della biodiversità, delle tradizioni, delle economie e delle culture locali.

     Angelo Pisanu, Presidente dell’“Associazione Sos Cantores de Garteddì” e Direttore del coro dei cantores, presenterà un’esibizione di brani selezionati dal relativo repertorio classico in sardo e latino, secondo le tre suggestive modalità di esecuzione a “voche ‘e notte” (espressione melodica corta e leggera), a “sa seria” (canto che prevede un’esecuzione più pacata e malinconica), a “voche ‘e ballu”, (due tipologie diverse) testi con scansione sillabica ridotta e con varianti più ballabili.

     Al termine dell’esibizione, il “Centro Commerciale Naturale Galtellì Borgo Ospitale” offrirà un tipico menù “deleddiano”, con la degustazione di prodotti enogastronomici tipici del territorio di Galtellì e del Parco Letterario® Grazia Deledda.

     La rassegna ha ricevuto i patrocini istituzionali di: Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, Provincia di Roma, ABC Cultura, Roma Capitale - Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, Biblioteche di Roma. Con il contributo di Rai Teche, Ordine degli Architetti Pianificatori, Conservatori e Paesaggisti di Roma e Provincia, Accademia del Notariato, Centro Studi Politici Criticalia, Viaggi dell’Elefante, L’Agenzia di Viaggi e Associazione “Il Gremio dei Sardi”.

---------------------------------------

Programma della conferenza

Grazia Deledda: Fior di Sardegna

Roma, Piazza di Firenze, 27
14 marzo 2012 dalle 17.30 alle 20.00

17.30   Presentazione dell’iniziativa

  • Saluti dell’Amb. Bruno Bottai, Presidente della Società Dante Alighieri
  • I Parchi Letterari® e il Patrimonio Immateriale
    Stanislao de Marsanich, Amministratore Delegato di Paesaggio Culturale Italiano– I Parchi Letterari®
  • Saluti di Renzo Soro, Sindaco di Galtellì, e presentazione del Parco Letterario® Grazia Deledda
  • Saluti di Antonio Masia, Presidente dell’Associazione dei Sardi di Roma “Il Gremio”
  • La figura di una delle prime donne sarde "illustri" del ‘900
    On. Maria Gemma Azunimembro della Commissione V di Roma Capitale

18.00   Interventi

  • Proiezione del video I luoghi di Grazia, su gentile concessione di Rai Teche
  • I luoghi del narrato nella Galte di Grazia Deledda
    Neria De Giovanni, saggista e Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari
  • L’importanza delle persone nel Turismo Responsabile
    Cristina Ambrosini, Direttore responsabile de L’Agenzia di Viaggi   
  •  Les indes de chez nous
    Pasquale Chessa, Vice Direttore di «Panorama» e storico

     

19.15   Esibizione del coro dell’Associazione Sos Cantores de Garteddì.

  • Angelo Pisanu presenta e dirige il coro dei cantores, che proporranno al pubblico una selezione di brani classici del loro repertorio in sardo e latino. Il sodalizio è composto da Giovanni Bassu e Mauro Mameli (Voche, o tenore 2°); Antonio Podda e Francesco Disi (Mesu voche, o tenore 1°); Francescangelo Mastio e Angelo Saggia (Contra, o baritono); Mimmo Sedda e Davide Murreddu (Bassu, o basso). Direttore, Angelo Pisanu (Bassu, Voche). Il repertorio include il canone dell’Ordinarium Missae e diversi Gotzos, componimenti strofici a carattere religioso derivati dai Goics catalani.  Si esibirà inoltre il tenore di Galtellì: Giannicola Bassu (Bassu), Fabio Zola (Contra), Francesco Disi (Mesu voche), Andrea Pessei (Voche) e Angelo Pisanu (Voche).
     

Buffet

A conclusione, il “Centro Commerciale Naturale Galtellì Borgo Ospitale” offrirà un tipico menù “deleddiano”, con la degustazione dei prodotti eno-gastronomici tipici del territorio di Galtellì e del Parco Letterario® Grazia Deledda.

INVITO / PROGRAMMA

-------------------------------------------------

Esposizioni

Orari: dal lunedì al venerdì ore 9-13 e 15-19; sabato ore 9-13
Fino al 2 6marzo 2012
Luogo: Sala Espositiva di Palazzo Firenze (piazza Firenze 27, Roma)
Visite per le scuole: da concordare preventivamente

Mostre

  • All’interno della sala espositiva della Società Dante Alighieri sarà inaugurata un’esposizione fotografica con immagini dei “luoghi del narrato” deleddiani. Luoghi significativi, che riemergono anche nella motivazione con la quale all’autrice fu assegnato il Premio Nobel «per le sue opere di ispirazione ideale che, con plastica chiarezza, tratteggiano la vita della sua isola».

-------------------------------------------------

I Parchi Letterari® Grazia Deledda

Galtellì (Nuoro)

     Canne al vento, il romanzo che più di tutti ha contribuito all’assegnazione a Grazia Deledda (1871-1936) del Premio Nobel nel 1926, sembra rivivere negli scorci dell’antica Galte, nei suoi colori, nei suoi sapori, nei siti archeologici e nelle suggestioni dei panorami del Monte Tuttavista e del Golfo di Orosei. Una semplice passeggiata finisce col trasformarsi in una caccia ai tanti tesori di un paese incantato ricco di antiche case restaurate e aperte ai visitatori che vi riscoprono i verdi cortili e i tanti oggetti di uso quotidiano, testimonianze ancora vive nella memoria. Tra la Cattedrale pisana e San Pietro, la casa delle dame Pintor, l’orto di Efix e gli eleganti palazzetti di quella nobiltà rurale decaduta ispiratrice della Deledda, a Galtellì accade ancora spesso di imbattersi in esibizioni quasi spontanee de Sos Tenores, cioè le voci del Canto a Tenore, un’arte senza tempo iscritta nella “Lista Rappresentativa UNESCO del Patrimonio immateriale dell’Umanità”.

-------------------------------------------------

Rassegna a cura di

Progetti Speciali per la Società Dante Alighieri www.ladante.it
Marisol Burgio di Aragona e Valeria Noli
m.burgiodiaragona@ladante.it - v.noli@ladante.it

Paesaggio Culturale Italiano – I Parchi Letterari®
www.parchiletterari.com
Stanislao de Marsanich
s.demarsanich@paesaggioculturaleitaliano.com

Con il contributo di

   
Comune di Galtellì

 

Associazione dei Sardi di Roma “Il Gremio”

 

   
L’Agenzia di Viaggi Centro Commerciale Naturale Galtellì Borgo Ospitale

 

 


Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®