Torna alla Rassegna Stampa

15 novembre 2016. Aliano 2018 su TRM

15 Novembre 2016

5 novembre 2016. Comunicato Stampa per Aliano 2018.È oggi la data in cui saranno resi noti i dieci comuni finalisti per il titolo di Capitale italiana della cultura per il 2018.
15 novembre 2016. Comunicato Stampa per  Aliano 2018

È oggi la data in cui saranno resi noti i dieci comuni finalisti per il titolo di Capitale italiana della cultura per il 2018.
Le città in corsa per il titolo sono complessivamente 21, tra cui Aliano, in provincia di Matera, che con coraggio e consapevolezza dell’offerta culturale che può garantire si è impegnata molto in questi mesi per far capire all’Italia che cosa rappresenta e dove intende arrivare. La giuria esaminatrice è composta da sette esperti del settore della cultura, delle arti, della valorizzazione territoriale e turistica.

Ricco il road show che è stato costruito in queste settimane e che ha toccato luoghi simbolici in cui sono state tessute relazioni istituzionali e culturali di rilievo: Lucca, Firenze, Roma, Torino, Ravello, Eboli e tutti gli altri Comuni lucani fra cui nelle ultime fasi Matera, Grassano (MT) e Sant'Arcangelo (PZ).

Insieme alla Regione Basilicata ed ai Sindaci del territorio che hanno sostenuto e sostengono la candidatura di Aliano si è consolidato un percorso di contenuti e opportunità da far crescere indipendentemente dal risultato. “Comunque vada a finire, sia per la lista dei dieci Comuni finalisti che per il verdetto finale - dice il sindaco di Aliano, Luigi De Lorenzo - per noi è già così una enorme soddisfazione aver avuto la possibilità di aver proposto il nostro piccolo paese ad una platea vastissima qual è quella nazionale. Farci conoscere ancora di più, in Italia e all’estero, resta comunque il nostro obiettivo e in tale direzione si svilupperà in ogni caso l’impegno per far passare la convinzione che si può lavorare per la cultura e il turismo, realizzando occasioni produttive, anche nei piccoli centri del nostro Mezzogiorno. La nostra storia letteraria e quella artistica legata a Carlo Levi e ad altri grandi personaggi che si sono innamorati di questa terra sono fatti da raccontare e da vivere. I nostri calanchi, come un paesaggio lunare, non davano pane e pochi ne avevano percepito la bellezza: ora è arrivato il momento di renderli fruibili a tutti. Ora che l’Italia è tutta urbanizzata e quindi uguale, è un punto di forza il paesaggio “vuoto” che diventa solenne, lirico, un punto di forza di questi luoghi. Questa consapevolezza - conclude il sindaco De Lorenzo - resterà al di là delle prossime, esaltanti e prestigiose scadenze”. TRM network ha seguito l'intero cammino di presentazione della candidatura di Aliano documentato tutte le tappe e gli eventi che hanno scandito gli ultimi mesi.

Per ripercorrere i contenuti e le testimonianze raccolte è possibile visionare la playlist dedicata sul canale youtube di TRM Art raggiungibile tramite il seguente link Aliano 2018 su TRM

  •  

Torna alla Rassegna Stampa
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®