Torna alla Rassegna Stampa
Immagina Mancante

Viaggi d'Autore nell'Appennino: Maurits Cornelis Escher (Anversa degli Abruzzi - Castrovalva)

31 Dicembre 2010

AbruzzoèAppennino n.3 anno 2010
Sulle tracce di M. C. Escher
La litografia di "Castrovalva" esposta al Museum of Art di Washington, realizzata nel 1930, è considerata da molti critici quella di più alto spessore del periodo paesaggistico di Escher. Un famoso critico così la descrive "la natura di questo luogo sconosciuto, di questo sentiero montano, di queste nuvole, dell'orizzonte, della valle, l'essenza dell'intera composizione è una profonda sintesi. Su questo suggestivo foglio, Castrovalva risulta in tutta la sua essenza di bene comune comprensibile a tutti". Castrovalva è un bene comune della Valle del Sagittario e  di tutto l'Abruzzo, e l'opera di Escher è un momento di sintesi artistica che consente di far conoscere questi luoghi in tutto il mondo.

Viaggi d'Autore nell'Appennino: Maurits Cornelis Escher e Estella Canziani. Una Mostra per il primo, la traduzione di un libro per la seconda. 
Luoghi dell'Anima (Nov. - Dic.  2010)

Di Antonio Carrara

Torna alla Rassegna Stampa
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®